Antincendio: Modalità di Aggiornamento della Formazione

7 Ottobre 2013

Il D.Lgs.81/2008 prevede l'obbligo di aggiornare periodicamente non solo la formazione di tutti i  Lavoratori, ma anche quella degli Addetti alla Gestione delle Emergenze.
Tuttavia il D.M.10/03/1998, che regolamenta gli aspetti relativi ai contenuti ed alla durata dei corsi di formazione per gli Addetti Antincendio, non specifica né la periodicità, né la durata degli aggiornamenti.

Nelle more della normativa, consigliamo di attenersi alla periodicità triennale prevista dal D.M.388/2003 per l'aggiornamento della formazione degli omologhi Addetti al Primo Soccorso o, comunque, di non eccedere il quinquennio dalla data dell'ultimo corso frequentato.

Ecosicurezza organizza Corsi di Aggiornamento per gli Addetti Antincendio delle aziende appartenenti a tutte  le classi di rischio:

  • Attività classificate a Rischio Basso (4 ore);
  • Attività classificate a Rischio Medio (4 ore);
  • Attività classificate a Rischio Elevato (8 ore).

Per tutte le classi di rischio è prevista l'effettuazione delle esercitazioni pratiche di spegnimento, che saranno effettuate con estintori sia a Polvere sia a CO2  (saranno forniti a tutti gli allievi i necessari Dispositivi di Protezione Individuale e si consiglia un abbigliamento adeguato alla prova pratica).

Potete trovare i Programmi, le Schede Tecniche dei Corsi, ed i Calendari aggiornati alla sezione Corsi di Formazione, oppure contattando la Segreteria Corsi a questi recapiti:
Tel.: 011.23.31.95 - Fax: 011.23.54.69 - E-mail: corsi@ecosicurezzaonline.it